Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Cantico dei media

aprile 05, 2012 − by settimanadellacomunicazione − in Tracce di preghiera − No Comments

Lode a te, Signore Dio, per la parola stampata

che è pane dell’intelligenza e luce dell’anima.

Ti preghiamo, Signore, per tutti i giornalisti del mondo,

i disegnatori di fumetti, gli ideatori della pubblicità.

Illumina con la tua luce chi scrive e chi diffonde,

chi stampa e chi legge:

siano tutti umili servitori della verità nell’amore.

Lode a te, Signore Dio, per la potenza del cinema.

Nel suo dinamico narrare agisce intensamente sull’uomo:

ha in sé la forza e il fascino del teatro e della fotografia,

della stampa e della parola viva, della musica e della pittura.

Guida, Signore, registi e produttori, attori e spettatori,

verso ciò che è vero e buono, che canta la vita

e costruisce la persona e la società.

Lode a te, Signore Dio, per la radio onnipresente,

che cammina sulle ali del vento e tanto piccola fa la terra.

Ti preghiamo, Signore, per tutte le radio piccole e grandi.

Questa creatura dell’ingegno umano sia utilizzata

per far crescere la fratellanza

e la solidarietà tra i popoli.

Lode a te, Signore Dio, per la televisione,

sorgente di immagini per educare, informare e divertire.

Questa ‘scuola’ che si pone nel cuore di ogni casa

non turbi, ma alimenti l’armonia della famiglia,

prepari persone nuove per un mondo nuovo
fondato sul Vangelo.

Lode a te, Signore Dio,

per le scoperte dell’ informatica,

della cibernetica, della telematica e della multimedialità

che trasformano il pianeta

in una rete di comunicazioni.

Lode a te, Signore Dio, per ogni forma di comunicazione

e per la comunicazione globale,

che ieri, oggi e domani poni nelle nostre mani a servizio

della persona, della società e del Regno tuo. Amen!

(ispirato a don Giacomo Alberione)