Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Chi acquista e-book compra piu’ libri!

luglio 11, 2012 − by settimanadellacomunicazione − in News − No Comments

È quanto emerge dall’indagine presentata in occasione di Editech2012, la Giornata internazionale di studio e approfondimento organizzata dall’AIE (Associazione italiana editori) a Milano per far conoscere a operatori e al grande pubblico, le tendenze in atto e le prospettive nell’ambito dell’innovazione tecnologica nel settore editoriale.

Secondo l’indagine che, dal 2009, ha fotografato gli atteggiamenti dei consumatori di acquirenti di e-book in America, quasi il 30% degli intervistati (a febbraio 2012) dichiara di spendere di più in libri da quando ha cominciato a comprare e-book. Il 50% dichiara di comprare più titoli in qualsiasi formato da quando si è avvicinato ai libri digitali. I numeri sono ancora maggiori per il mercato degli e-book: più del 62% degli intervistati dichiara di spendere di più e più del 72% dice di avere incrementato il numero dei titoli elettronici.

I forti acquirenti di libri ed e-book  negli USA, sono le donne dai 18 ai 44 anni: acquistano 4 o più libri al mese, sia libri, sia e-book, diversamente da quanto accade ad esempio in Italia in cui l’e-book è ancora molto al maschile. Gli acquirenti di libri che hanno acquistato e-book sono passati nel 2010 dal 3 al 13%. Nel 2011 dal 13 al 17%. Un mercato che si sta stabilizzando, forse ma sicuramente in cui il segmento degli e-book è andato crescendo.