Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Sassari: torna per la terza volta “Ora et laboratorio”

settembre 13, 2012 − by settimanadellacomunicazione − in News − No Comments
La tecnologia offre oggi tante possibilità per restare in contatto con amici, conoscenti, colleghi… ma siamo davvero capaci di comunicare? Sappiamo ancora ascoltare? E quanto è importante riscoprire il silenzio? Dal 12 al 14 ottobre ritorna per il terzo anno, nel monastero benedettino di San Pietro di Sorres (Borutta – Sassari), il laboratorio di comunicazione a ritmo di silenzio e preghiera “Ora et laboratorio”, un‘esperienza di comunicazione integrata nella vita del monastero.
Il Labora (lavoro) che scandisce le giornate dei monaci benedettini diventa laboratorio di comunicazione: lezioni teorico-pratiche durante le quali i partecipanti si confronteranno con la loro capacità di ascolto e comunicazione.
La tre giorni, introdotta da padre Antonio Musi, abate di San Pietro di Sorres, sarà guidata da Seàn Patrick Lovett, docente di comunicazione alla Pontificia Università Gregoriana, direttore della sezione inglese della Radio Vaticana.
L‘iniziativa è aperta a tutti coloro che vogliano fare esperienza di un silenzio che parla. Ad un mese dalla chiusura delle iscrizioni sono tante le richieste da tutta Italia e 30 i posti disponibili. “Ora et laboratorio” è organizzato da Mediante (associazione di promozione sociale), in collaborazione con il Centro culturale San Paolo e Libreria Paoline di Cagliari.