Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Radio Italia: eccellenza italiana sul Web

gennaio 31, 2013 − by settimanadellacomunicazione − in Avviso ai naviganti − No Comments

Dal 1998, premiando i siti web preferiti dagli utenti e dagli esperti del settore, il Premio WWW del Sole 24 Ore è un sismografo puntuale che registra mutamenti ed evoluzioni del web, dai primi siti di informazione alle nuove realtà digitali emergenti, quali siti e applicazioni mobili, video e progetti di comunicazione digitale. Requisito fondamentale per affermarsi: la creatività, il design e ovviamente il livello di fruibilità da parte dei visitatori.

Per l’edizione 2012, la dodicesima nella storia del concorso, è stata Radio Italia a vincere, conquistando un doppio riconoscimento. Si è classificata, infatti, al primo posto vincendo sia nella categoria “Website – News” con il progetto Radioitalia.it che in quella “Mobile tablet and application – Music” con il progetto iRadioItaliaiPad.
«Questi premi», afferma in un comunicato la Direzione marketing e commerciale del gruppo radiofonico, «ci rendono davvero orgogliosi e sono una ulteriore conferma della nostra leadership in ambito digitale che va di pari passo alla crescita stessa della radio: secondo le ultime rilevazioni di Eurisko-Radio Monitor, siamo la radio più cresciuta in Italia in valore assoluto nel giorno medio».

«Radio italia non è solo una radio», prosegue il comunicato, «ma una vera e propria esperienza multimedialedove le nuove tecnologie e i social ricoprono un ruolo centrale raggiungendo livelli di eccellenza in ogni ambito digitale. Con il nuovo sito radioitalia.it, le pagine ufficiali di Facebook e Twitter, il nuovo canale Youtube e con “iradioitalia”, applicazione gratuita per iphone, ipad, android e kindle fire, vantiamo oggi un comparto all’avanguardia a livello internazionale in ogni ambito digitale. Gli utenti unici del sito radioitalia.it sono più che raddoppiati in soli due anni e siamo al primo posto su Facebook con oltre 1 milione di amici e il più alto numero di interazioni».

 FC 30/01/2013 – di Antonio  Sanfrancesco