Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Giornali: il futuro e’ nella qualita’

maggio 25, 2013 − by settimanadellacomunicazione − in News − No Comments

Nell’incontro annuale dell’Osservatorio Giovani-Editori, che si svolge in questi giorni a Bagnaia (Siena),  John Elkann, presidente de La Stampa,  ha riconosciuto che l’attuale crisi della carta stampata è seria ma che l’innovazione  è continua. La crescita, infatti, avviene sul fronte digitale («il traffico web de La Stampa è aumentato del 60% in un anno», ha detto Elkann) e sarà favorita dallo sviluppo dei tablet.

Andrea Ceccherini,  presidente dell’Osservatorio, ha spronato giornalisti ed editori a fare un giornalismo di qualità: scrittura, video, multimedialità, social network e nuovi strumenti di consultazione. Ma, uno dei temi più discussi tra gli studenti e gli addetti ai lavori riuniti dall’Osservatorio a Bagnaia  è stato quello di ribadire che il giornalismo è un mestiere oggi aperto alla ricchezza dei contributi della Rete, che necessita, però, di professionisti e di ricavi che permettano di alimentare il giornalismo di qualità.

Dietro il tablet,  comunque, emerge il bisogno di educare una nuova generazione all’idea che sul web non tutto può essere gratis.