Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Il tema del Messaggio del Papa Giornata delle Comunicazioni: famiglia al centro

settembre 30, 2014 − by settimanadellacomunicazione − in Comunicazione − Commenti disabilitati

Famiglia al centro della 49esima Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali, che si celebrerà il 17 maggio 2015. Il titolo prescelto è “Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro, nella gratuità dell’amore”. Il titolo è stato anticipato nei giorni scorsi dal Pontificio consiglio per le comunicazioni sociali, e si pone in continuità con l’argomento scelto per il 2014 (Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro) e nello stesso tempo declina il tema al centro dei prossimi due Sinodi, di cui il primo inizia il 4 ottobre, con la grande veglia di preghiera accanto al Papa in Piazza San Pietro.

Gli spunti di riflessioni sono molti. La cronaca parla spesso di famiglie deluse, ferite. “Come dire, invece, che l’amore fra un uomo e una donna è una cosa molto buona? Come far sperimentare ai figli che sono il dono più prezioso? Come riscaldare il cuore della società ferita e provata per le tante delusioni d’amore e dir loro: forza, ricominciamo? Come raccontare che la famiglia è il primo e significativo ambiente in cui si sperimenta la bellezza della vita, la gioia dell’amore, la gratuità del dono, la consolazione del perdono offerto e ricevuto, e dove si inizia ad incontrare l’altro?”, si chiede il Pontificio Consiglio nel comunicato diffuso oggi.

“La Chiesa – è la risposta – deve nuovamente imparare a raccontare quanto la famiglia sia un dono grande, buono e bello. È chiamata a trovare il modo per dire che la gratuità dell’amore, che si offrono gli sposi, avvicina tutti gli uomini a Dio ed è compito esaltante. Perché? Perché porta a guardare la realtà vera dell’uomo e apre le porte al futuro, alla vita”.

La Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali è l’unica stabilita dal Concilio Vaticano II (“Inter Mirifica”, 1963) e viene celebrata in molti Paesi, su raccomandazione dei vescovi del mondo, la domenica che precede la Pentecoste (nel 2015 darà appunto il 17 maggio). Il testo del Messaggio del Santo Padre viene invece tradizionalmente pubblicato in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti (24 gennaio).

Fonte: Avvenire.it del 29/09/2014