Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Facebook, 40 e piu’ novita’ per gli utenti

marzo 30, 2015 − by settimanadellacomunicazione − in News − Commenti disabilitati

Si può criticarlo all’infinito ma Facebook resta non solo il più frequentato social del mondo ma anche quello (per ora) più innovativo.

Alla F8 Developer Conference di San Francisco, Mark Zuckerberg, ha annunciato che l’applicazione Facebook Messenger (il sistema di messaggistica tra utenti della piattaforma) ha stretto un accordo con 40 applicazioni con le quali “dialogherà”.

In pratica, non useremo più Messenger solo per mandare messaggi agli amici ma anche per inviare soldi, immagini animate, emoticon con la nostra faccia, musica, notizie di sport, meteo e tanto altro ancora. Da strumento di messaggistica, Messenger si trasformerà in una sorta di chat multimediale capace di allargare i suoi confini di comunicazione. Non solo. Qualunque creatore di applicazioni potrà inserire un bottone “Messenger” nei suoi lavori, moltiplicando all’infinito le potenzialità dell’applicazione di Facebook.

Così, per esempio, chiavrà acquistato i biglietti per un concerto potrà condividere le informazioni con gli amici che ci andranno con lui.

Facebook ha anche annunciato una funzionalità denominata Messenger business che servirà agli utenti per comunicare con negozi e aziende, effettuare prenotazioni, controllare le spedizioni degli acquisti fatti, mandare reclami e richiedere informazioni.

Oltre 40 applicazioni saranno già disponibili col nuovo Facebook Messenger. Molte sono dedicate alle foto e all’intrattenimento ma non mancano meteo, sport e utility varie.

Secondo il sito specializzato Mashable, le più interessanti sono:PingTank che consente agli utenti di condividere foto con animazioni sovrapposte come scoppi, lampi facce (tristi, sorridenti, pensose eccetera)
Bitmoji e JibJab sono due applicazioni che permettono di creare emoticon (cioè quei disegnini che riproducono faccine, cuori, oggetto e personaggi) personalizzati, partendo dalla propria foto o da quella di un amico Ditty che permette di creare messaggi cantati. Il testo (massimo 70 caratteri) si adatterà a una serie di successi disponibili (e aggiornati in continuazione) nell’applicazione.
Kanvas è un’applicazione che crea messaggi multimediali miscelando foto, disegni, video, testi ed .
Camoji per Messenger permette di creare video-selfie con tanto di effetti speciali, testi e animazioni
GIF per Messenger invece consente di inviare immagini tratte da scene di film famosi, spettacoli e programmi tv per commentare i propri messaggi

Fonte: Avvenire.it