Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Giornata mondiale per la sicurezza in Rete

febbraio 09, 2016 − by settimanadellacomunicazione − in News − Commenti disabilitati

I ragazzi sono online ben prima dei 14 anni ma  sono sempre più attenti alla loro privacy. Temono i bulli digitali, ma ancora in troppi sottovalutano il cyberbullismo, tanto che solo l’8% ammette di aver intenzionalmente vessato un coetaneo, mentre 1 su 10 banalizza il proprio comportamento come semplice scherzo. E’ quanto emerge da un’indagine affidata da Generazioni Connesse a Skuola.net e all’Università degli Studi di Firenze in occasione del Safer Internet Day 2016, la Giornata mondiale per la sicurezza in Rete promossa dalla Commissione Europea che si celebra il 9 febbraio in oltre 100 nazioni con lo slogan “Play your part for a better Internet!”.

Per questa giornata, la Polizia di Stato è presente in 100 capoluoghi di provincia con workshop sul tema del cyberbullismo, organizzati nelle scuole di ogni ordine e grado, per incontrare oltre 60.000 studenti attraverso la campagna Una vita da social, mentre alla Camera l’associazione SOS Il Telefono Azzurro Onlus mette attorno a un tavolo di discussione esperti e politici.