Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Le voci di dentro. I detenuti intervistano i giornalisti

maggio 07, 2016 − by settimanadellacomunicazione − in News, Senza categoria − Commenti disabilitati
Esiste davvero la libertà di stampa? Quando l’informazione diventa mero voyeurismo? Come abbattere i pregiudizi contro chi ha commesso un reato? Sono solo alcune delle domande che i detenuti del carcere di ‪#‎Arezzo‬, nell’ambito del ‪#‎FestivaldellaComunicazione, hanno rivolto questa mattina ad alcuni giornalisti nell’incontro “Le voci di dentro”‬.
Il ricco scambio di interventi fra giornalisti e detenuti, ha fatto emergere anche il positivo che l’esperienza del carcere fa scoprire all’interno della struttura carceraria: rispetto, amicizia, solidarietà, umanità tutti elementi che rendono concreta la misericordia (Luca).
E se da un lato Paolo Basco, direttore della casa circondariale, ha ricordato che “comunicare è esistere”, dall’altro don Dino, cappellano del carcere, ha invitato tutti a “fare da megafono al bene e da silenziatore al male”.