Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Radio Jobel: missione nell’etere

luglio 08, 2016 − by settimanadellacomunicazione − in News − Commenti disabilitati

“La radio è un avamposto di missione, uno strumento per raccontare il bene”. Lo afferma con passione don Enzo Gabrieli, direttore del settimanale diocesano Parola di vita e di Radio Jobel. Con un gruppo di giovani ben motivati e formati, don Enzo rende  un servizio fondamentale alla vita pastorale della Chiesa particolare di Cosenza-Bisignano.

Radio Jobel ha gli studi a Mendicino, alle porte di Cosenza, in locali messi a disposizione dal santuario diocesano Santa Maria dove ha trovato casa pure la redazione di Parola di vita. Inoltre fa parte del networkInBlu, il circuito della Cei che sostiene le emittenti comunitarie ecclesiali. Ma va ricordato che Radio Jobel, fonda le radici sulla storica emittente parrocchiale Alto Savuto di Parenti.  Il vescovo Francesco Nolè ha sostenuto il recupero di questa voce diocesana, nel ricordo del sacerdote pioniere don Mario Vizza che nei primi anni ’70, da Parenti, riuscì a superare le colline del Savuto proprio grazie alla radio. I ragazzi coinvolti nella redazione possono contare sull’impegno gomito a gomito d’alcuni giovani sacerdoti (don Mario, don Andrea e padre Massimo dei Passionisti) coordinati dal direttore.

Don Gabrieli vuole il rilancio dell’emittente con un palinsesto che sia attento al bene comune e ai dimenticati. Oltre alle dirette dagli studi, si lavora su una radio in uscita, capace di muoversi tra la gente e trasmettere dal territorio grazie a una regia mobile esterna.