Paoline Chi siamo logo_sp Sostenitori
51a Giornata delle Comunicazioni Sociali
28 maggio 2017
Tema: Comunicare speranza e fiducia
nel nostro tempo

Dalla mondovisione alla endovisione

maggio 17, 2017 − by settimanadellacomunicazione − in News − Commenti disabilitati

Nel 50° anniversario del primo esperimento in mondovisione (25 giugno 1967: si accende il satellite nei cinque continenti, 26 paesi circa, con Our World, prima produzione televisiva in diretta), l’Aiart, l’associazione dei telespettatori e dei cittadini mediali, riflette su come è cambiato il modo di fare televisione a partire da quell’evento e come sono mutate le esperienze della visione. Lo fa attraverso la recente pubblicazione del volume “Dalla mondovisione all’endovisione. Pratiche e formati dello spazio televisivo” curato da Massimiliano Padula e Giovanni Baggio (rispettivamente presidente e vicepresidente nazionale dell’Aiart) ed edito da Ets.

Lo studio, che inaugura la collana associativa “La Parabola”, raccoglie una serie di contributi che esplorano il legame tra visione e ambiti dell’esistenza indagando, altresì, i nuovi paradigmi della visione rimodulati dalla cultura digitale.